“I NOSTRI COMUNI AMICI" 

Si allunga la lista dei comuni amici del turismo itinerante nelle Marche

 

LORETO  (AN)

    Il Comune di Loreto ha aderito al progetto nazionale "Comune Amico del Turismo Itinerante" con delibera Giunta comunale n°188 del 20 settembre 2016.

    La cerimonia ufficiale di consegna dell'attestato e della targa stradale da parte dei responsabili dell'Unione Club Amici è avvenuta domenica 2 ottobre 2016 

LORETO (AN)

nuovo “Comune Amico del Turismo Itinerante” 

 

Domenica 2 ottobre 2016 un’altra perla di grande valore si è aggiunta alla collana dei Comuni aderenti al progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante”, iniziativa ideata e supportata dall’Unione Club Amici, Federazione Nazionale che conta ben 118 Associazioni aderenti in tutta Italia.

 

Questa magnifica località è Loreto, comune marchigiano in provincia di Ancona. La cerimonia di attribuzione del prestigioso riconoscimento si è svolta nella Sala Consiliare del Municipio, nella quale erano presenti: il Sindaco Paolo Niccoletti,  l’Assessore al turismo Fausto Pirchio; per l’Unione Club Amici, il Presidente di Area Centro Est Maria Pepi, il Responsabile Nazionale del progetto Gabriele Gattafoni, e l’intero Comitato Organizzatore del Camping Club Civitanova Marche, che ne ha proposto l’adesione, in rappresentanza del quale, Giancarlo Staffolani ha portato i saluti all’amministrazione Comunale, alla Pro Loco e alla nutrita delegazione di  camperisti intervenuti da ogni parte d’Italia.

 

Il  Sindaco ha  ringraziato i presenti, per aver scelto Loreto quale meta del fine settimana e l’Unione Club Amici insieme all’associazione promotrice dell’evento, per l’opportunità offerta di aderire al progetto e ha invitato gli ospiti a tornare, magari con altri amici, usufruendo della funzionale area camper. Maria Pepi, dopo aver illustrato l’attività, la promozione delle iniziative della Federazione, sempre a favore di tutto il mondo del turismo itinerante e ringraziato  l’amministrazione comunale per aver aderito all’iniziativa “Comune Amico del Turismo Itinerante”, ha dato lettura del messaggio di saluto e ringraziamento del Presidente Nazionale dell’Unione Club Amici Ivan Perriera che ha, altresì, illustrato tutti i benefici di cui il Comune potrà godere.

 

Gabriele Gattafoni, ha invece sottolineato che il turismo itinerante è fra i pochi a poter garantire presenze turistiche per 365 giorni l’anno e che entrando a far parte del circuito il Comune di Loreto potrà avere maggiore visibilità e partecipare a costi ridotti alle fiere del settore. Dopo il suo intervento, ha consegnato nelle mani del Sindaco il cartello stradale che verrà posizionato all’ ingresso del paese, quale garanzia di buona accoglienza del turismo itinerante; mentre, il Presidente di Area della Federazione, ha provveduto alla lettura e alla consegna dell’Attestato nelle mani del Sindaco Paolo Niccoletti.
 In ultimo ha preso la parola l’assessore al turismo Fausto Pirchio, che ha rinnovato i ringraziamenti e l’invito a tornare a Loreto. La cerimonia si è conclusa con lo scambio dei doni e soddisfazione di tutti i presenti.

 

 

 

 

 

 

   Dettagli dell’ Area Sosta sita in Via Cesare Maccari 33/A 

GPS 43.441607,13.61488 43°26'29.8"N 13°36'53.6"E

57 posti, gestita dalla Pro Loco  "Felix Civitas Lauretana", a pochi minuti dalla Basilica della Santa Casa con una splendida veduta panoramica sul Monte Conero, a 7 Km da Recanati. A pagamento, elettricità, carico, acqua potabile, piazzola di scarico, illuminazione notturna, lavatoio, lavello e lavabi, docce a gettone, bagni uomo, donna e disabili.

info@prolocoloreto.com  www.prolocoloreto.com 

Telefono  +39 331 236 5680 Custode   +39 071 977 748 Proloco

 


MONTEDINOVE  (AP)

    Il Comune di Montedinove (AP) ha aderito al progetto nazionale "Comune Amico del Turismo Itinerante" 

    La cerimonia ufficiale di consegna dell'attestato e del cartello stradale da parte dei responsabili dell'Unione Club Amici è avvenuta domenica 5 Giugno 2016.

MONTEDINOVE (AP)

nuovo “Comune Amico del Turismo Itinerante” 

La giunta comunale di Montedinove    ha accolto la proposta presentata dal Camping Club Civitanova Marche aderendo, con regolaredelibera, al progetto Comune Amico del Turismo Itinerante, iniziativa promossa dall' Unione  Club Amici su tutto il territorio  nazionale.

La cerimonia di conferimento del titolo e della targa all’Amministrazione Comunale si è svolta domenica 5 giugno 2016.

 Il riconoscimento è stato consegnato al Sindaco, Antonio Del Duca, dal responsabile   nazionale del progetto Gabriele Gattafoni  e dalla coordinatrice di area centro-est Maria Pepi, entrambi in rappresentanza dell’Unione Club Amici, che oltre a leggere il saluto inviato dal Coordinatore Nazionale, Ivan Perriera, e ad  illustrare i benefici di cui il Comune  potrà godere  avendo  aderito  all’iniziativa,  hanno espresso  gratitudine verso l’amministrazione comunale per la lungimiranza e per l’accoglienza.

Le autorità hanno ringraziato, e invitato a  tornare prossimamente, i  camperisti  presenti che  hanno apprezzato  gli interventi dei relatori e  gradito le  bellezze  architettoniche della città, sapientemente  presentate dal vicesindaco  e assessore  alla cultura  Eraldo  Vagnetti, che ha saputo coinvolgere i turisti.

 

 

Info area attrezzata

Area attrezzata comunale "Novana",  (Strada Provinciale 23)   Coordinate GPS  N 42°58'29.86"  E 13°35'35.63" asfaltata, dotata di 10 piazzole, carico, scarico, energia elettrica, 2 lavelli, 2 barbecue, tavoli da picnic, collegamento wifi, telecamere di sorveglianza, parco giochi per bambini e famiglie. Apertura annuale, al momento gratuita.

Per l'accesso, regolamentato da sbarra contattare il Comune al 0736/829410.

 

 

PIORACO  (MC)

    Il Comune di Pioraco (MC) ha aderito al progetto nazionale "Comune Amico del Turismo Itinerante" 

    La cerimonia ufficiale di consegna dell'attestato e del cartello stradale da parte dei responsabili dell'Unione Club Amici è avvenuta domenica 1° Maggio 2016.

 

PIORACO (MC)

nuovo “Comune Amico del Turismo Itinerante” 

 

La giunta comunale di Pioraco ha accolto la proposta presentata dal Camping Club Civitanova Marche aderendo al progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante”.

A tale iniziativa,  promossa su tutto il territorio nazionale dalla Federazione Nazionale Unione Club Amici, possono aderire tutte quelle Amministrazioni comunali che, emettendo regolare Delibera, realizzano strutture indispensabili per lo sviluppo turistico dell’intero settore di turisti in movimento.  

Domenica 1° maggio 2016, nella sala consiliare del Comune di Pioraco, si è svolta la cerimonia di conferimento di “Comune Amico del Turismo Itinerante” e la consegna del cartello stradale che l’Amministrazione Comunale installerà all’ingresso della città.  

Durante l'incontro, al quale hanno partecipato il Sindaco, l’assessore Matteo Cicconi, il consigliere Vito Onesta, il segretario della Proloco Carla Barboni, il gestore dell'area attrezzata "Il Buchetto" Tommaso Piccioni, nonché una nutrita rappresentanza di turisti itineranti, è stata data lettura dell'attestato di Comune Amico del turismo itinerante, consegnato al Sindaco Luisella Tamagnini dal Responsabile nazionale del Progetto e presidente del club promotore Gabriele Gattafoni.

A consegnare il Cartello, appositamente studiato e ideato dall’Unione Club Amici, è stata Maria Pepi, Coordinatore Centro Est. Entrambi, a nome dell'Unione Club Amici, hanno ringraziato l’amministrazione comunale per l’ospitalità illustrando i benefici di cui il Comune potrà godere, avendo aderito all’iniziativa.

Le autorità, grate del riconoscimento, hanno ringraziato i camperisti presenti che hanno apprezzato gli interventi dei relatori e gradito le bellezze architettoniche della città, sapientemente presentate dalla guida turistica. La cerimonia si è conclusa fra la soddisfazione di tutti i presenti e un rinfresco, organizzato dall’amministrazione comunale.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info area attrezzata: L’area di sosta attrezzata “Il Buchetto”, comunale, gestita da privati, a 800 m. o dal centro, in Località Pié di Gualdo, 2400 mq, 34 ampie piazzole (8X5,5 mt) recintata e custodita nelle ore di lavoro degli addetti, superficie in piano e su fondo in erba, terra battuta e ghiaia, ombreggiata. Servizio noleggio gratuito di biciclette e sostituzione bombole gas. Allaccio energia elettrica, servizi igienici con doccia, impianto idrico con acqua potabile per lavelli e lavatoi.
Area ristoro con tavoli e panche e locale (barbecue) con forno a legna. Camper service.
Apertura annuale, tempo massimo di permanenza 96 ore, i cani sono ammessi.
Tariffe: € 13,00 tutto compreso.
Località Pié di Gualdo -  Info: tel. +39 335.8363954 - Fax +39 0737.611163
Coordinate GPS: 43.180075,12.973945  /  43°10'48.3"N 12°58'26.2"E

 

 


PORTO SANT'ELPIDIO (FM)
 

    Il Comune di Porto Sant'Elpidio (FM) ha aderito al progetto nazionale "Comune Amico del Turismo Itinerante" 

    La cerimonia ufficiale di consegna dell'attestato e del cartello stradale da parte dei responsabili dell'Unione Club Amici è avvenuta sabato 9 aprile 2016.

 

Porto Sant'Elpidio (FM)
è Comune Amico del Turismo Itinerante
 

 

 

Si è svolta nella sala consiliare di Villa Murri, la cerimonia di consegna  all'amministrazione di Porto Sant' Elpidio del  riconoscimento ufficiale di "Comune Amico del Turismo Itinerante" (di seguito CATI), alla presenza del vicesindaco Annalinda Pasquali, e degli  assessori Milena  Sebastiani e Carlo Vallesi, mentre per l'Unione Club Amici sono intervenuti il Coordinatore Nazionale, Ivan Perriera, il responsabile Nazionale del Progetto CATI Gabriele Gattafoni , la Coordinatrice UCA centro est, Maria Pepi e, in rappresentanza del Camping Club Civitanova Marche, Giancarlo Staffolani  che ha portato i saluti  all' amministrazione Comunale e ai camperisti intervenuti.

 

La vicesindaco dopo aver ringraziato i presenti, ha spiegato che l’Amministrazione è consapevole che per fare turismo bisogna saper creare attrattive e innovazioni e stare al passo con i tempi, in modo da attrarre, quanto più possibile, i turisti.

 

 L’Assessore Sebastiani ha ringraziato i camperisti per aver scelto Porto Sant'Elpidio; ha elogiato l’impegno e la collaborazione dell’Associazione Frontemare Parking, nella persona della Presidente Petra Feliziani, che, assieme ad altri imprenditori locali, gestisce l'area sosta camper. 

Il coordinatore nazionale Ivan Perriera ha illustrato ai presenti i progetti dell'Unione Club Amici e si è congratulato con l 'amministrazione per aver aderito al progetto.  

  

Il responsabile  Nazionale del progetto CATI Gabriele Gattafoni ha innanzitutto  ringraziato  l'amministrazione Comunale per aver emesso regolare delibera, poi ne ha spiegato  l' importanza, ha illustrato tutti i benefici di cui il Comune potrà godere avendo accolto l’iniziativa e,  infine, ha consegnato nelle mani della Vicesindaco il cartello stradale da posizionare all'ingresso del paese precisando che non si tratta di un semplice cartello ma rappresenta per il turista itinerante la sicurezza di essere un gradito ospite.

 

L'attestato che sancisce l’adesione di Porto Sant'Elpidio al circuito nazionale dei CATI è stato, invece, consegnato alla Vicesindaco dalla coordinatrice di area Maria Pepi.

 

Successivamente la presidente del Frontemare Parking, Petra Feliziani, ha ringraziato i colleghi per il loro impegno a favore del turismo, l'amministrazione comunale per aver reso possibile la realizzazione del progetto di attrezzare in modo regolare lo spazio ora adibito a sosta camper, e i camperisti che hanno scelto di passare un bel fine settimana a Porto Sant'Elpidio, ospiti della struttura.


Per concludere, nel rivolgere  a tutti i turisti itineranti il suggerimento di visitare questa stupenda località balneare ed utilizzare la citata area di sosta situata sul lungomare sud, nata dall’idea di alcuni imprenditori balneari che hanno reso uno spiazzo, fatto di terra ed erba, una moderna ed efficiente area camper con  150 piazzole a pochi metri dal mare e pista ciclabile, ingresso elettronico, scarico acque bianche e nere e parco giochi per bambini, si forniscono le precise coordinate

 

N 43° 14' 59.438''          

E 13° 46' 1.131''



RIPATRANSONE (AP) 

    Il Comune di Ripatransone (AP) ha aderito al progetto nazionale "Comune Amico del Turismo Itinerante" con delibera di Giunta comunale n°  60 del 24/06/2015.

    La cerimonia ufficiale di consegna dell'attestato e del cartello stradale da parte dei responsabili dell'Unione Club Amici è avvenuta domenica 6 settembre 2015.

COMUNICATO STAMPA

Ripatransone (AP) è “Comune Amico del Turismo Itinerante”  
 

Domenica 6 settembre 2015 si è aggiunta un’altra  perla di grande valore alla collana dei Comuni fregiati del titolo “Comune Amico del Turismo  Itinerante”, iniziativa ideata e  supportata dall’Unione Club Amici, federazione che conta ben 118 Club aderenti su tutto il territorio nazionale.

 Questa magnifica località è Ripatransone, Comune marchigiano, in provincia di Ascoli Piceno, definita “Belvedere del Piceno”, Città del vino e dell’olio, già Bandiera Arancione e Bandiera Verde.

 La cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento si è svolta nella Sala Rossa del Municipio, nella quale erano presenti: il Vicesindaco, Alessandro Lucciarini, il Presidente del Consiglio comunale, Diana De Angelis, il Consigliere delegato alla Cultura, Paolo Polidori, l'assessore Barbara Marinelli; per l’Unione Club Amici,  il responsabile nazionale del progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante”, Gabriele Gattafoni e l’intero Comitato Organizzatore del raduno organizzato dal Camping Club Civitanova Marche.

Gattafoni dopo aver ringraziato l’amministrazione comunale per  aver accolto con entusiasmo la proposta di aderire al progetto e per la splendida  accoglienza, ospitando gli equipaggi nelle piazze principali della Città e davanti al Municipio, ha sottolineato che il turismo itinerante è l’unico a poter garantire presenze turistiche per 365 giorni l’anno e, dopo aver letto il messaggio di saluto inviato dal Coordinatore Nazionale Ivan Perriera, ha 
consegnato nelle mani del Vicesindaco Lucciarini l'attestato di “Comune Amico del turismo itinerante”  e il relativo cartello stradale da posizionare all’ingresso del paese.

    Il Presidente del consiglio comunale De Angelis, delegato al Turismo, ha ringraziato il Camping Club Civitanova Marche per aver scelto Ripatransone quale località destinataria di un riconoscimento tanto importante, in un momento storico in cui ogni territorio ha un fondamentale bisogno di valorizzare e promuovere le proprie tipicità per la sua sopravvivenza economica e culturale. Parole di ringraziamento e cordialità sono state spese anche dalla responsabile dello I.A.T. Ilene Acquaroli, che si è complimentata per la compostezza e per il vivo interesse dimostrati dai turisti durante la permanenza nella Città.

Il ViceSindaco ha nuovamente salutato e ringraziato i presenti, rinnovando l’invito a tornare, magari con altri amici perché Ripatransone sarà sempre disponibile ad accogliere quanti vorranno visitarla.

Durante i tre giorni gli ospiti in camper hanno amichevolmente invaso il centro storico ripano e i circa 100 turisti, provenienti da tutta Italia (da Bologna a Lecce), hanno potuto apprezzare il patrimonio storico-artistico del Belvedere del Piceno e gustarne le sue tipicità enogastronomiche.

 E’ stato un fine settimana all'insegna di momenti di cordialità, amicizia, allegra convivialità, cultura, con visite guidate nei maggiori luoghi di interesse della Città, ingressi nei musei e inoltre visite in cantina e degustazione dei prodotti locali.

Ripatransone vi aspetta insieme ad altri amici! 

 

 

--------------------- Notizie dell'area di sosta ----------------------

AREA ATTREZZATA S. Angelo – comunale -  gratuita - 10/15 posti camper 
 
– tipo  terreno: breccino – servizi di carico e scarico – energia elettrica.
  

 Indirizzo: Via S. Angelo - Coordinate GPS: N 42.997564 E 13.763242

 

 

FIUMINATA (MC)

    Il Comune di FIUMINATA (MC) ha aderito al progetto nazionale "Comune Amico del Turismo Itinerante" con delibera Giunta comunale n°  11 del 28/02/2014.

    La cerimonia ufficiale di consegna dell'attestato e del cartello stradale da parte dei responsabili dell'Unione Club Amici è avvenuta domenica 19 luglio 2015.

Comunicato stampa

 

Fiuminata è “Comune Amico del Turismo Itinerante”

    In occasione dell’uscita “Tra Arte e natura” organizzata a Fiuminata (MC) dal Camping Club Civitanova Marche in collaborazione con l’Associazione Fiuminata Valle Aperta,  alla presenza di circa 70 camperisti,  si è svolta presso la sala consiliare la cerimonia di consegna dell’attestato e della targa “Comune Amico del Turismo Itinerante”, uno degli importanti progetti promossi dall’Unione Club Amici (Federazione alla quale aderiscono   118 club su tutto il territorio nazionale).

 

    Ad aprire la cerimonia, davanti ad una sala gremita, il Sindaco Ulisse Costantini che ha espresso la sua gioia nel vedere tanti turisti itineranti sottolineando che la presenza di questa forma di turismo  sarà sempre ben accolta a Fiuminata.   
Oltre al Sindaco erano presenti il vicesindaco Elisabetta Roscioni, i consiglieri Michela Quagliotti e  Bruna Lazzari, Patrizia David, presidente dell’Associazione Fiuminata Valle Aperta che gestisce l’area attrezzata camper “Al Ponte”,   il responsabile nazionale Unione Club Amici del progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante”, e presidente del Camping Club Civitanova Marche, Gabriele Gattafoni insieme al Comitato Organizzatore della manifestazione e il responsabile del progetto Agricamp Pietro Biondi.

 

    Dopo aver letto il messaggio di saluto inviato dal Coordinatore Nazionale Ivan Perriera, Gabriele Gattafoni ha consegnato   l’attestato di riconoscimento del “Comune Amico del Turismo Itinerante”, e il cartello stradale nelle mani del Sindaco   sottolineando    la lungimiranza dell’Amministrazione del Comune di Fiuminata, disponibile a condividere questo importante progetto ideato dall’Unione Club Amici diventando un esempio per tutti quei comuni che non comprendono le peculiarità che il Turismo Itinerante può avere per l’economia locale e le attività di promozione turistico-culturale promosse sul territorio. Gattafoni ha precisato che il Cartello Stradale, che verrà posto agli ingressi della città,  non è un  semplice cartello ma rappresenta per il turista itinerante la sicurezza di essere un gradito ospite e di poter contare sull’accoglienza di Fiuminata.

    Il Sindaco ha ringraziato il Coordinatore Nazionale dell’ Unione Club Amici Ivan Perriera per il gradito messaggio e per l’opportunità offerta. Ha altresì ringraziato, insieme ai consiglieri e alla presidente dell’Associazione Fiuminata Valle Aperta, il club organizzatore   e i turisti intervenuti all’evento per aver scelto la propria cittadina anche a nome dell’amministrazione comunale e della cittadinanza invitando tutti  a tornare.

    La cerimonia si è conclusa tra ringraziamenti per l’accoglienza ricevuta, applausi, soddisfazione di tutti i presenti e un gradito aperitivo offerto dall’amministrazione.

 

------------------ Notizie dell'area di sosta ---------------------------

    Area di sosta attrezzata “Al Ponte”:  inaugurata nel luglio 2013, 18 piazzole interne ma possibilità di sosta attrezzata anche all’esterno;
servizi forniti: allacciamento elettrico, acqua potabile, pozzetto scarico, bagni, doccia calda, area relax comune, due barbecue comuni,
sistema d’illuminazione notturna.
Situata in prossimità del fiume Potenza e delle sue golene ombreggiate; privo di barriere architettoniche e a pochi passi dal paese.
Tariffe: alta stagione € 7,00; bassa stagione € 5,00

Indirizzo: località Colle san Pietro - coordinate 43°11'00''N; 12°56'03''E
Gestita da  "Fiuminata Valle Aperta" – Circolo ARCI - www.fiuminatavalleaperta.it
 

 


MONTAPPONE (FM)

Siamo felici di confermare che il Comune di MONTAPPONE (FM) ha aderito al circuito del "Comune Amico del Turismo Itinerante" con delibera Giunta comunale n° 9 del 26/01/15 immediatamente esecutiva.

La cerimonia ufficiale di consegna dell'attestato da parte dei responsabili dell'Unione Club Amici è avvenuta domenica 22 marzo in occasione del raduno camper "Raduno di primavera"che abbiamo organizzato per i giorni 20-21-22/03/2015 

 

Comunicato stampa

Montappone aderisce al progetto nazionale
“Comune Amico del Turismo Itinerante”

   Sono stati circa 170 i camperisti che hanno visitato la ridente cittadina marchigiana in provincia di Fermo, durante il raduno organizzato dal Camping Club Civitanova Marche, con il patrocinio del Comune di Montappone, per fregiare del titolo di “Comune Amico del Turismo Itinerante”  il caratteristico centro mondiale del cappello.

   Durante i tre giorni gli ospiti, provenienti da ogni parte d’Italia, hanno avuto modo di apprezzare le bellezze e le risorse del luogo.

   La cerimonia di consegna dell’attestato di “Comune Amico del Turismo Itinerante” si è svolta domenica 22 marzo 2015 nel teatro comunale. 

   Erano presenti, in rappresentanza dell’Unione Club Amici, il coordinatore di area Giancarlo Staffolani e il responsabile del progetto, Gabriele Gattafoni, e l’intero Comitato Organizzatore del Camping Club Civitanova Marche.
A ricevere il riconoscimento, in rappresentanza dell’intera Amministrazione Comunale, il sindaco, Mauro Ferranti, e il vicesindaco, Stefano Leonori, accompagnati da Silvia Bellabarba, Luciano Mennecozzi, Letizia Fraticelli, per la Polizia Municipale, e dal responsabile della Protezione Civile.

   Il presidente del Camping Club Civitanova Marche ha salutato i presenti e gli amministratori anche a nome del coordinatore nazionale Ivan Perriera, impossibilitato a partecipare per improrogabili impegni, e ringraziato quanti si sono impegnati per la riuscita dell’evento, sottolineando la disponibilità dell’intera segreteria del sindaco, e per la particolare gentilezza della sig.ra Silvia, sin dai primi contatti, manifestando da subito interesse per l’iniziativa e cogliendo gli aspetti positivi che il turismo itinerante può portare per il territorio.
Da parte sua, il Sindaco ha ringraziato i tanti intervenuti per aver scelto di trascorrere il fine settimana a Montappone, centro mondiale del cappello, sottolineando che, nonostante non avesse idea di come poter ospitare così tanti turisti in camper accolse la proposta del Camping Club Civitanova Marche nella consapevolezza che si trattasse di un’occasione da non perdere per la promozione turistico-culturale del proprio paese e ha aggiunto “Vedervi per le strade del paese così festosi e numerosi è stato un grande piacere per me e per tutti i cittadini e sono davvero onorato di essere stato il vostro Sindaco per questi giorni. Oggi sono certo di poter dire di avere 170 amici in più che hanno visitato ogni angolo del paese in maniera educata, in rispettosa allegria e non ha prezzo ascoltare dalle vostre parole tanta soddisfazione. Spero tanto di potervi rivedere a Montappone in compagnia di nuovi amici.”
Il coordinatore di area Giancarlo Staffolani, a nome dell’Unione Club Amici, ha ringraziato l’amministrazione comunale per aver aderito al progetto “Comune Amico del turismo Itinerante” ed ha consegnato nelle mani del Sindaco l’attestato che sancisce l’adesione di Montappone al circuito nazionale dei comuni amici di questo straordinario settore del turismo in movimento.
Successivamente, il responsabile di progetto e presidente del Camping Club Civitanova Marche, ha consegnato il cartello stradale e una targa ricordo del club al Sindaco Mauro Ferranti e un gagliardetto alle istituzioni presenti, esprimendo apprezzamento per quanto visto nelle giornate trascorse a Montappone evidenziando quanto, anche in termini economici, può rappresentare una frequente presenza dei turisti itineranti nei piccoli centri.

   Il Sindaco ha nuovamente salutato i presenti, rinnovando l’invito a tornare perché Montappone sarà sempre disponibile ad accogliere quanti vorranno visitarla, ospitandoli nella locale area di sosta.

             Lo staff 

 

 


CORINALDO (AN)

Siamo felici di confermare che il Comune di CORINALDO (AN) ha aderito al circuito del "Comune Amico del Turismo Itinerante" con delibera Giunta comunale n° 119 del 26/08/14 immediatamente esecutiva.

La cerimonia ufficiale di consegna dell'attestato da parte dei responsabili dell'Unione Club Amici è avvenuta domenica 16 novembre in occasione del raduno camper "Raduno d'autunno"che abbiamo organizzato per i giorni 14 - 15 - 16/11/14 

Comunicato Stampa

CORINALDO nuovo COMUNE AMICO DEL TURISMO ITINERANTE  

  Domenica 16 novembre 2014, in occasione dell’incontro nazionale di camperisti organizzato dal Camping Club Civitanova Marche, alla presenza di oltre 200 campeggiatori provenienti da diverse regioni d’Italia, dal Veneto alla Puglia, il Comune di Corinaldo (AN), “paese più bello del mondo”, è stato insignito del titolo “Comune Amico del Turismo Itinerante”.

A consegnare l’attestato al Sindaco, Matteo Principi, è stato il Coordinatore  Nazionale dell’Unione Club Amici Ivan Perriera, mentre il Cartello Stradale da posizionare all’ingresso del paese, gli è stato dato da Giancarlo Staffolani, Coordinatore UCA Italia centro est.

La cerimonia si è tenuta nella sala “A. Ciani"  del Comune di Corinaldo, alla presenza degli assessori Giorgia Fabri e Mauro Montesi, del consigliere Giacomo Anibaldi Ranco, del presidente della Pro loco Manuel Pettinari, di Valeria Valenti per Iat Corinaldo, del comitato organizzatore del Camping Club Civitanova Marche e del suo presidente Gabriele Gattafoni, responsabile nazionale del Progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante”, nonché dei numerosi turisti itineranti intervenuti.

Il Sindaco ha salutato e ringraziato gli ospiti per aver scelto Corinaldo, “  città natale di Santa Maria Goretti, già proclamata “Destinazione Turistica d’Eccellenza Europea”, aderente ai “Borghi più belli d’Italia” e “Terre di Frattula”, “Bandiera Arancione”, “Bandiera Verde”, “Targa Blu”, “Città dell’ olio” e oggi “Comune Amico del Turismo Itinerante”.

  Quest’ultimo riconoscimento è stato raggiunto anche grazie alla esistente area di sosta, inaugurata a luglio, che testimonia la volontà del Comune ad ospitare tale forma di turismo.

  Il Coordinatore Nazionale dell’ Unione Club Amici Ivan Perriera, a nome di tutto il settore,  ha ringraziato  l’amministrazione comunale per aver aderito al progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante” illustrando tutti i benefici di cui il Comune potrà godere, avendo accolto l’iniziativa.

   Molti i ringraziamenti, da parte del Comitato organizzatore del Camping Club Civitanova Marche, anche alla cittadinanza di Corinaldo per la splendida accoglienza ricevuta, alle eccellenti guide, ai soci Nazzareno Formica e Gilberto Bellagamba, entrambi corinaldesi, a quanti si sono adoperati per la riuscita dell’evento e ai numerosi
Camperisti intervenuti al raduno.

 

Tra gli applausi finali, ci si è dato appuntamento per tornare a Corinaldo in prossime occasioni.

 

                                                        Lo staff 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MONTE SAN PIETRANGELI (FM)

Comunicato Stampa

MONTE SAN PIETRANGELI nuovo COMUNE AMICO DEL TURISMO ITINERANTE

 In occasione del  “Raduno della mimosa” organizzato dal Camping Club Civitanova Marche, alla presenza di circa ottanta equipaggi, in un’atmosfera di festosa amicizia, ha avuto luogo la cerimonia di consegna dell’attestato e del cartello stradale che hanno ufficialmente insignito Monte San Pietrangeli del titolo di "Comune Amico del Turismo Itinerante".  Ringraziamenti ed apprezzamenti sono stati rivolti al Sindaco on. Giulio Conti e all'amministrazione comunale dal Presidente Gabriele Gattafoni e dal coordinatore di area Giancarlo Staffolani, per la lungimiranza nell'accogliere con entusiasmo, con D.G.C. n° 4 del 22/1/14, la proposta avanzata dal Camping Club Civitanova Marche  e condividere, pertanto,  l'importante progetto  ideato dall’Unione Club Amici diventando un esempio per quei comuni che non comprendono i benefici che il Turismo Itinerante può portare all'economia locale e alle attività di promozione turistico-culturale promosse sul territorio dalla Pro Loco.

 Il coordinatore Giancarlo Staffolani ha precisato che l'esposizione del cartello stradale da parte del Comune rappresenterà, per il turista itinerante, la sicurezza di essere un gradito ospite e di poter contare sull'accoglienza di Monte San Pietrangeli. Il Presidente del club organizzatore ha  dato lettura del gradito messaggio inviato dal coordinatore nazionale Ivan Perriera:

Caro Presidente Gattafoni, nonostante sia presente il nostro Coordinatore di Area, Giancarlo Staffolani, voglio inviare un saluto da parte dell’Unione Club Amici all’intera Amministrazione Comunale di Monte San Pietrangeli, che oggi entra a far parte di un progetto che cresce con decisione su tutto il territorio nazionale.

Così anche Monte San Pietrangeli potrà sfruttare, dalle prossime occasioni, le opportunità di promozione del vostro territorio che potrete fare presso le fiere di settore.

E’ bene ricordare che le idee possono essere valide, innovative e determinanti ma non hanno le gambe.
Per crescere, essere concrete, produttive, hanno bisogno di promozione e per questo vi invito a dar seguito a questa iniziativa con un’adeguata attività di promozione turistico/culturale del vostro territorio.
In questo, caro Sindaco e caro Assessore, il Camping Club Civitanova Marche saprà darvi la giusta assistenza anche in futuro.

Concludo con un sincero saluto anche al Presidente della Pro Loco con il quale auspico una continua collaborazione affinchè questi straordinari turisti, oggi presenti, possano tornare a Monte San Pietrangeli per godere ancora della vostra ospitalità.
Buon lavoro”

Il Sindaco on. Giulio Conti ha ringraziato il Coordinatore Nazionale dell’ Unione Club Amici Ivan Perriera per il gradito messaggio e per l’opportunità offerta. Ha altresì ringraziato l’associazione e i turisti intervenuti all’evento anche a nome dell’amministrazione comunale e della cittadinanza e, nell’invitare tutti a tornare, ha sottolineato che la loro gradita presenza ha rappresentato una boccata d’ossigeno per l’economia del paese.

La manifestazione si è conclusa fra la soddisfazione di tutti gli equipaggi e delle autorità presenti.

Un ringraziamento particolare all’assessore Piero Bisconti che, insieme ad un collega, ha accompagnato i turisti alla scoperta delle bellezze del paese oltre ad illustrare le proprietà delle erbe spontanee che crescono in zona. Monte San Pietrangeli è l’unico Comune marchigiano dove si trova l'Accademia delle Erbe Spontanee ed il relativo museo.
Un grazie anche a tutti i gentili cittadini e commercianti per aver accolto la pacifica invasione.

        La notizia è anche su http://www.unioneclubamici.com/CATIMONTESANPIETRANGELI.htm

 


MONTEFALCO (PG)

 

COMUNICATO STAMPA

Montefalco aderisce al progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante”

Domenica 22 settembre 2013, in occasione del raduno nazionale di camperisti, organizzato dal Camping Club Civitanova Marche in concomitanza della manifestazione “ Enologica 34-Alle radici del sagrantino”, il Comune di Montefalco (PG), alla presenza di  250 camperisti provenienti da diverse regioni d’Italia, è stato insignito del titolo di “Comune Amico del Turismo Itinerante”.

A consegnare l’attestato al sindaco, Donatella Tesei, è stato il Coordinatore  Centro Italia dell’Unione Club Amici Giancarlo Staffolani mentre, il Cartello Stradale da posizionare all’ingresso del paese, è stato offerto al Sindaco da Gabriele Gattafoni, Responsabile Nazionale del Progetto e Presidente del club organizzatore.

La cerimonia si è tenuta nella sala consiliare, alla presenza del vicesindaco Luigi  Titta, dell’assessore al turismo Daniela Settimi e dei numerosi turisti itineranti intervenuti.

L’ assessore al turismo ha porto ai presenti il benvenuto a Montefalco, già aderente ai “Borghi più belli d’Italia”, “Bandiera Arancione”, “Città slow”, “città del vino e dell’ olio” e oggi anche “Comune Amico del Turismo Itinerante”.

Quest’ultimo riconoscimento è stato raggiunto anche grazie alla realizzazione della locale area di sosta che testimonia la volontà del Comune ad ospitare questa forma di turismo.

Il sindaco dopo aver salutato gli ospiti presenti, ha ringraziato  il comitato organizzatore del Camping Club Civitanova Marche per essere riuscito ad arricchire con tanti Camperisti la manifestazione clou di Monte Falco, conosciuta in tutto il mondo per il suo pregiato “sagrantino”. 

Il coordinatore per l’Italia centrale della Federazione “Unione Club Amici” ha ringraziato  l’amministrazione comunale per aver aderito al progetto “Comune Amico del Turismo Itinerante” illustrando tutti i benefici di cui il Comune può godere.


Il presidente del club ha anche la cittadinanza di Montefalco per la splendida accoglienza ricevuta, le preparatissime guide di “Sistema Museo” che hanno illustrato le bellezze della città e i Camperisti che hanno aderito, numerosi, alla manifestazione.

La cerimonia si è conclusa con i saluti e ringraziamenti inviati dal coordinatore nazionale dell’ Unione Club Amici Ivan Perriera:

Avrei voluto essere presente, insieme a voi, per trascorrere un week end a Montefalco ma gli impegni nazionali del Salone del Camper mi hanno tenuto a Parma.
Avrei voluto ringraziare il Sindaco, la Giunta e l'amministrazione tutta per aver compreso l'importanza del ns. Progetto "Comune Amico del Turismo Itinerante" e la straordinaria presenza dei turisti oggi lì con voi.
Non sottolineare, poi, la perfetta organizzazione del presidente Gattafoni e di tutto il Comitato Organizzatore del Camping Club Civitanova Marche sarebbe una dimenticanza che non potrei mai perdonarmi.
Grazie, sindaco, a nome di tutti i turisti itineranti “

Tra gli applausi finali, ci si è dato appuntamento sia per la sfilata dei carri del primo pomeriggio, sia per tornare a Montefalco in prossime occasioni future.

 

 

 

 

 

TOLENTINO (MC)

 

 

 

               

 

Siamo felici di confermare che il Comune di

TOLENTINO

ha aderito al circuito del "Comune Amico del Turismo Itinerante
con delibera Giunta comunale 
n° 98 del 08/03/2013.
La cerimonia ufficiale di consegna del cartello da parte di
Ivan Perriera è avvenuta durante il raduno camper

"RADUNO DELL'AMICIZIA"

che abbiamo organizzato per il 

week-end 10-12 Maggio 2013

 

Comunicato Stampa

 

Tolentino, nuovo Comune Amico del Turismo Itinerante delle Marche,
regione "amica" per eccellenza.

 

Durante il raduno dell' Amicizia, organizzato a Tolentino (MC) nel week-end 10-12 maggio dal Camping Club Civitanova Marche, alla presenza di circa 120 camperisti, in un clima di amicizia e serenità, si è svolta presso la sala consiliare  la cerimonia di consegna della targa “Comune Amico del Turismo Itinerante”, uno degli importanti progetti promossi dall’Unione Club Amici (Federazione alla quale aderiscono circa 100 club su tutto il territorio nazionale).

Ad aprire la cerimonia, davanti ad una sala gremita di turisti provenienti da ogni regione d’Italia, il Sindaco Giuseppe Pezzanesi che ha tenuto a sottolineare che la presenza dei camperisti a Tolentino sarà sempre ben accolta trovando, quanto prima, adeguati spazi per la sosta delle autocaravan riconoscendo che questa forma di turismo debba essere incentivata, considerato il grande beneficio economico che può portare alla città.

Oltre al Sindaco erano presenti gli assessori Orietta Leonori, Silvia Luconi e  Giovanni Gabrielli, il presidente della Proloco Edoardo Mattioli, il coordinatore nazionale dell’ Unione Club Amici e consulente nazionale UNPLI per il turismo Ivan Perriera, il coordinatore centro Italia UCA Giancarlo Staffolani, il presidente del Camping Club Civitanova Marche Gabriele Gattafoni insieme al Comitato Organizzatore della manifestazione.

A consegnare l’attestato  di riconoscimento del “Comune Amico del Turismo Itinerante”, nelle mani del Sindaco è stato Ivan Perriera, che ha sottolineato la lungimiranza dell’Amministrazione del Comune di Tolentino, disponibile a condividere questo importante progetto ideato dall’Unione Club Amici diventando un esempio per tutti quei comuni che non comprendono le peculiarità che il Turismo Itinerante può avere per l’economia locale e le attività di promozione turistico-culturale promosse sul territorio dalla Pro Loco.

Il Cartello Stradale, che verrà posto agli ingressi della città, è stato consegnato dal coordinatore di area Giancarlo Staffolani, il quale ha precisato che non si tratta di un semplice cartello ma rappresenta per il turista itinerante la sicurezza di essere un gradito ospite e di poter contare sull’accoglienza di Tolentino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Leggi il RESOCONTO

 


MACERATA (MC)

               

Siamo felici di confermare che il Comune di

MACERATA

ha aderito al circuito del "Comune Amico del Turismo Itinerante
con delibera Giunta comunale 
n° 205 del 18/07/2012.
La cerimonia ufficiale di consegna del cartello da parte
del Coordinatore è avvenuta durante il raduno camper

"RADUNO DI FINE ESTATE"

che abbiamo organizzato per il 

week-end 21-23 Settembre 2012

COMUNICATO STAMPA

Macerata, nuovo Comune Amico del Turismo Itinerante delle Marche,
regione "amica" per eccellenza.

 

La giunta comunale di Macerata  ha accolto la proposta presentata dal Camping Club Civitanova Marche aderendo, con regolare delibera, al progetto Comune Amico del Turismo Itinerante. Tale iniziativa è promossa dall' Unione Club Amici su tutto il territorio nazionale.

La cerimonia di conferimento del titolo e della targa all’Amministrazione Comunale si è svolta sabato 22 settembre, durante il raduno nazionale, organizzato dal Camping Club Civitanova Marche.

Il riconoscimento è stato consegnato all’ assessore al turismo e vicesindaco, Irene Manzi, dal coordinatore nazionale dell’ Unione Club Amici Ivan Perriera

Le autorità hanno ringraziato  i 206 camperisti presenti, provenienti da tutto il territorio nazionale, che hanno apprezzato gli interventi dei relatori e gradito le bellezze architettoniche della città, sapientemente decantate dalle guide turistiche, messe a disposizione dall’Amministrazione Comunale, che hanno saputo coinvolgere i turisti presenti, inducendoli a  tornare prossimamente a Macerata.

Alla fine del raduno sono stati tanti i ringraziamenti dei partecipanti rivolti al Presidente del Camping Club Civitanova Marche, Gabriele Gattafoni, e ai Componenti del Comitato organizzatore del Club.

Attestati di stima sono stati inviati all'Amministrazione Comunale per la disponibilità offerta per l’accoglienza dei turisti itineranti.

Siamo certi che, a breve, grazie anche all’ impegno del Presidente del Consiglio Comunale, Romano Mari, Macerata tornerà ad essere protagonista con la realizzazione di un progetto ancora più importante. Ma di questo ne parleremo a tempo debito.

Leggi il RESOCONTO

 

 

POLLENZA (MC
Comune Amico del Turismo Itinerante  

Con delibera Giunta comunale n° 126 del 24/05/2008, immediatamente esecutiva, il comune di POLLENZA (MC) ha aderito al circuito nazionale      "Comune Amico del Turismo Itinerante “ iniziativa promossa dall' Unione Club Amici.

 

              

Siamo felici di confermare che il Comune di

Pollenza  (MC)

ha aderito al circuito del "Comune Amico del Turismo Itinerante 

La cerimonia ufficiale di consegna del cartello da parte
del Coordinatore è avvenuta durante il raduno del

"DI PRIMAVERA"

che abbiamo organizzato per il 

week-end 23-25 Marzo 2011

Comunicato stampa

Domenica 25 marzo 2012, durante il raduno di primavera organizzato dal Camping Club Civitanova Marche, alla presenza di circa cento di equipaggi, in un clima festoso e sereno, ha avuto luogo la cerimonia di consegna della targa di quello che rappresenta un progetto importantissimo per tutti i camperisti: ”Comune Amico del Turismo Itinerante”

La cerimonia si è aperta con il saluto del primo cittadino di Pollenza, Luigi Monti, anche lui camperista, e dopo di lui sono intervenuti l’Assessore Marco Ranzuglia e il Presidente della Pro Loco Milena Mengoni.
A consegnare il Cartello Stradale del Comune Amico del Turismo Itinerante è stato Pietro Biondi, Coordinatore per il centro Italia dell’Unione Club Amici, che ha sottolineato quanto le Marche siano state disponibili a condividere questo progetto dell’ UCA.

A concludere gli interventi il Coordinatore nazionale dell’Unione Club Amici e Consulente nazionale per l’UNPLI, Ivan Perriera, che, dopo aver elogiato il Comune di Pollenza, ha sottolineato l’ importanza di queste iniziative congiunte fra le Pro Loco e le Associazione dei Camperisti, che devono essere d’ esempio per tutti quei comuni che osteggiano, stupidamente, il Turismo Itinerante. La sinergia fra Pro Loco e Club è importantissima per creare ricchezza nelle piccole attività artigianali, negozi di prodotti tipici e commercianti locali.

Prima dei saluti il Presidente del Camping Club Civitanova Marche ha consegnato la tessera di socio onorario al Sindaco/camperista Luigi Monti.

Ottima, come al solito, l’ organizzazione dell’ evento curata dal Camping Club Civitanova con visite guidate all’ interno dell' antico borgo in provincia di Macerata che vanta, da inizio secolo, numerose e pregiate botteghe artigianali di restauro del mobile antico e di antiquariato.

La manifestazione si è conclusa fra la soddisfazione di tutti gli equipaggi e delle autorità presenti.

Biondi Pietro
Coordinatore UCA Centro Italia

bndptr@gmail.com  3389101500
www.unioneclubamici.com                                 Le nostre iniziative a favore di tutti i Turisti Itineranti  

Leggi il RESOCONTO

 

 

POTENZA PICENA (MC

                  

Siamo felici di confermare che il Comune di

Potenza Picena  (MC)

ha aderito al circuito del "Comune Amico del Turismo Itinerante con Delibera Giunta comunale n°108 del 17/06/2011

La cerimonia ufficiale di consegna del cartello da parte
del Coordinatore è avvenuta durante il raduno del

"GRAPPOLO D'ORO"

che abbiamo organizzato per il 

week-end 23-25 Settembre 2011

Leggi il RESOCONTO

 

 

     San Ginesio  (MC)

COMUNICATO STAMPA

San Ginesio diventa “Comune Amico del Turismo Itinerante”  

Delibera Giunta comunale n°16 del 01/03/2011

Domenica 15 maggio 2011 si è aggiunta una perla, di grande valore, alla collana dei Comuni insigniti del titolo “Comune Amico del Turismo Itinerante”, iniziativa fortemente voluta e supportata dalla Unione Club Amici, organismo che ad oggi conta ben 114 Club aderenti su tutto il territorio nazionale. Questa magnifica perla è San Ginesio, Comune marchigiano, in provincia di Macerata, che già fa parte dei Borghi più belli d’Italia, definito anche “il balcone dei Sibillini”,  e che si è dotato di una deliziosa area di sosta camper  a poche centinaia di metri dal centro storico.

San Ginesio è uno degli infiniti centri italiani che sono, per la grande maggioranza, esclusi dai flussi dei visitatori e dei turisti itineranti. Si tratta dell’Italia minore, quella più sconosciuta e nascosta, ma che rappresenta al meglio e il meglio del dipanarsi della nostra storia millenaria e dove è possibile trovare quelle atmosfere, quei profumi e sapori che fanno divenire quella tipicità un modello di vita che tutti vorremmo tornare ad avere.

L’inaugurazione si è svolta alla presenza di gran parte della Giunta Comunale ed in particolare il Sindaco, Mario Scagnetti  ha dichiarato:L’area sosta camper 

è un’ulteriore opera finalizzata all’incremento turistico del nostro bellissimo entroterra, realizzata dal Comune di San Ginesio con il determinante contributo della Regione Marche che si inserisce nell’ambito di una politica di valorizzazione dei prestigiosi marchi di qualità ed eccellenza quali la Bandiera Arancione e Borghi più Belli d’Italia”, l’Assessore al Turismo, Simone Tardella, il Coordinatore di Area dell’UCA, Pietro Biondi; Ivan Perriera, nella doppia veste di Consulente Nazionale UNPLI e Coordinatore Nazionale dell’Unione Club Amici,  il Camping Club Civitanova Marche nelle figure del Presidente, Gabriele Gattafoni ed il Direttivo  al completo, e tutti hanno saputo offrire agli oltre 200  camperisti presenti un paio di giornate in un ambiente e in una atmosfera indimenticabili. Basterà citare le visite guidate, magistralmente condotte dalla locale e preparatissima organizzazione, la serata nel superbo teatro Comunale (una vera bomboniera) per assistere alla recita di un lavoro teatrale della Compagnia del Borgo e  con una diligente regia. E ancora la Cinta Muraria, La chiesa Collegiata che sorge sulla piazza principale con il magnifico portale in travertino, i Portici superstiti dell’Ospedale dei Pellegrini.

A tavola poi, perché giornate come queste non possono che terminare, in totale allegria, con l’apprezzare i cibi del luogo,anche i ristoratori di San Ginesio si sono fatti apprezzare per la loro bravura. Anche in questa occasione basterà citare un piatto tipico del territorio: i prelibati “Vincisgrassi”, che devono il loro nome a Winddischgratz, principe austriaco per il quale questo piatto venne preparato per la prima volta. Ciò che rende unici i vincisgrassi, da molti impropriamente associati alle lasagne emiliane, è la scelta del ragù, che viene amalgamato alla besciamella per condire gli strati di pasta.

Per concludere, nel rivolgere  a tutti i turisti itineranti il suggerimento a visitare questa stupenda località ed utilizzare la citata area di sosta, dotata di moderno scarico acque reflue, possibilità di carico acqua, illuminata, silenziosa e perfettamente in piano, si forniscono le precise coordinate GPS: 43°06'32.25 N  13°18'58.55 E  

 

        

                          

un altro Comune amico del turismo  itinerante nelle Marche,
regione "amica" per eccellenza.  

Delibera Giunta comunale n° 113 del 22/07/2010

 

 Comunicato stampa

La giunta comunale di Sarnano (MC) ha accolto la  proposta presentata dal Camping Club Civitanova Marche aderendo, con regolare delibera, all' iniziativa promossa
dall' Unione Club Amici
su tutto il territorio nazionale.

Con la propria adesione Sarnano ha segnato il traguardo dei 60 Comuni italiani e dei 17 Comuni marchigiani che hanno condiviso  questo importante progetto.

La cerimonia di consegna della targa al Sindaco avv. Franco Ceregioli,  camperista, si è svolta domenica 5 settembre in occasione del raduno organizzato dal C. C. Civitanova Marche in memoria del socio Leonardo Papetti e in concomitanza del 1° festival nazionale  e 1° internazionale dei borghi più belli d' Italia.

Le autorità hanno ringraziato i 250 camperisti presenti (componenti dei 100 equipaggi provenienti da tutto il territorio nazionale,  dalla Lombardia alla Calabria) invitandoli a tornare per godere delle bellezze ambientali, delle strutture sciistiche e termali,  della gastronomia e non solo, che contraddistinguono il comprensorio.

Tanti i ringraziamenti, a nome di tutto il settore,  anche  da parte del presidente del Camping Club Civitanova Marche Gabriele Gattafoni all' amministrazione comunale che, dopo aver realizzato molto tempo fa un' area di sosta nel proprio paese, aderendo al circuito ed esternando la volontà di realizzare un' altra area in prossimità degli impianti di risalita di Sassotetto, ha chiaramente dimostrato  la disponibilità nell' accogliere i turisti itineranti. 

 

Grazie da parte di tutti.

Gabriele Gattafoni

 

 


PIEVEBOVIGLIANA  (MC)
Un altro Comune Amico nelle Marche...
 
Anche l' amministrazione comunale di Pievebovigliana dopo aver inaugurato il 18 maggio 2009 una bella area di sosta ha accolto la nostra proposta di entrare a far parte del circuito   
"Comune amico del Turismo itinerante" e con delibera della Giunta comunale n. 39 del 05/08/2009 immediatamente esecutiva ha ufficializzato la propria volonta' di ospitare i turisti itineranti.

 La cerimonia di consegna del cartello " Comune Amico...."
si è svolta in  occasione del "raduno della castagna" che abbiamo organizzato a Pievebovigliana per il week-end 16 - 18 ottobre 2009.
  

COMUNICATO STAMPA

Comune Amico del Turismo Itinerante

 120 camper che si traducono in un totale di circa 250 persone,  hanno piacevolmente “ accerchiato” gli abitanti di Pievebovigliana (Mc) che conta 895 abitanti: praticamente un trionfo!

Il conferimento dell’attestato alla città, sapientemente amministrata dal Sindaco, sig. Sandro Luciani,  è avvenuta durante una festa organizzata per l’occasione, in modo veramente magistrale,  dalla locale Pro-loco.

Il presidente del camping Club Civitanova Marche,  Gabriele Gattafoni, organizzatore dell’evento, è stato anche il conduttore della piacevole serata che ha visto protagonisti, oltre al sindaco e ad alcuni componenti dell’Amministrazione Comunale, il coordinatore dell’Unione Club Amici per il centro Italia, Pietro Biondi, che ha consegnato allo stesso Sindaco l’ormai famoso c artello “Comune Amico del Turismo Itinerante”.

Alle parole di ringraziamento da parte del sindaco ha risposto, tra gli altri,  Ivan Perriera,   coordinatore nazionale dell’U.C.A nonchè direttore editoriale della rivista “Turit”.

Biondi Pietro

Coordinatore Unione Club Amici Centro Italia
Info.3389101500--bndptr@gmail.com
skipe-biondi.pietro
 










 

 


Comunicato stampa

MUCCIA (MC)
Comune Amico del Turismo Itinerante con delibera Giunta comunale n° 56 del 09/06/209  

900 abitanti circa , è stata invasa da un centinaio di camper.

Una invasione pacifica organizzata come al solito in modo perfetto dal Camping Club Civitanova  Marche, per il raduno d’Estate tenutosi  nei giorni 10/11/12 luglio.

Sono arrivati equipaggi da tutta Italia per visitare questo angolo delle Marche e, grazie alla esperienza del club e alla cortesia dell’amministrazione comunale con il sindaco Mario  Baroni  in primo piano, tutto è stato ottimamente pianificato.

Durante la cena presso il “ Ristorante del Cacciatore “ tra uno stornello e l’altro e tra una pietanza e l’altra,  il presidente del C.C.Civitanova  Gabriele Gattafoni ha invitato il coordinatore di zona Pietro Biondi a consegnare il cartello del Comune Amico del Turismo itinerante al Sindaco.

Pietro Biondi, per ricordare l’ impegno assunto dall’amministrazione comunale,  ha consegnato anche un piccolo quadro raffigurante il logo del Comune Amico da appendere in ufficio al Sindaco, il quale ha gradito  e ha ringraziato tutti i presenti  in un clima festoso.

Al termine del raduno domenica è stato consegnato il ricavato del mercatino “il più…in più” (400,00 eu) e della raccolta di offerte spontanee (320,00) ad una famiglia bisognosa di Pievetorina, segnalata dalla comunità di Muccia.

DSC_4531.JPG

Nella foto da sinistra :

Biondi Pietro, Andrea  Bartolazzi, il sindaco Mario Baroni ,Gabriele Gattafoni

Pietro Biondi

Coordinatore Unione Club Amici Centro Italia
info.3389101500 bndptr@gmail.com
www.turismoitinerante.com/uca * Skype-biondi.pietro
 

 

 

FABRIANO (AN)

.. Un altro comune per Amico
 

La regione Marche può decisamente fregiarsi del titolo "regione amica del turismo itinerante".

Ad accrescere la lista dei 13 comuni amici regionali già esistenti ha contribuito Fabriano, città della carta, della filigrana e uno dei comuni più estesi d' Italia.
Infatti, con  delibera della Giunta Comunale n° 10 del 16.1.2009, aderendo all' iniziativa dell' Unione Club Amici su proposta del nostro Club il paese è entrato a far parte del circuito.

Sabato 2 maggio 2009, in occasione del "raduno dei fiori" da noi organizzato nel week-end 30/4 - 3/5,
il Comune di Fabriano è stato insignito del titolo di "Comune Amico del Turismo Itinerante".

Infatti, alla presenza di tutto il gruppo dirigente e dei 210 camperisti intervenuti, il Coordinatore dell’Unione Club Amici Pietro Biondi ha consegnato al Sindaco Ing. Roberto Sorci e all' assessore ing.Giovanni Balducci il meritato cartello stradale relativo all'iniziativa dell' UCA.

Gabriele, a nome del Club, e Pietro per l' Unione Club Amici, hanno ringraziato l'amministrazione comunale per la disponibilità e per la sensibilità dimostrata a cogliere le opportunità che il turismo itinerante può offrire.

Il Sindaco e l'assessore hanno ringraziato i camperisti intervenuti invitandoli a tornare...
Per l'ospitalità ricevuta e per le innumerevoli e interessanti cose da vedere certamente l'invito
è da non trascurare.


Durante il raduno abbiamo organizzato anche il mercatino "il più...in più", altra iniziativa dell'UCA.

Il ricavato di 450,00 € è stato devoluto alla Protezione Civile per "Emergenza terremoto Abruzzo"         

Un grazie di cuore all’amministrazione comunale di Fabriano anche per la squisita ospitalità offerta
a tutti i partecipanti, a Giorgio Pellegrini per la sua straordinaria collaborazione, al nostro socio Amerigo e a quanti si sono adoperati per la buona riuscita della manifestazione.

Grazie a tutti e grazie... a chi ha voluto esserci!!!!

 

 

 

MORROVALLE (MC

COMUNE AMICO DEL TURISMO ITINERANTE

Sabato 28 marzo 2009, in occasione del "raduno di primavera" organizzato dal nostro Club, il Comune di Morrovalle è stato insignito del titolo di "Comune Amico del Turismo Itinerante".
Infatti il Coordinatore dell’Unione Club Amici Pietro Biondi ha consegnato al Sindaco dott. Francesco Acquaroli il cartello stradale relativo  all'iniziativa alla presenza dei 230 camperisti intervenuti, delle massime autorità comunali, provinciali, regionali e...naturalmente di tutti noi!!! Civitanova Marche .
Ancora un vivo ringraziamento all’amministrazione comunale di Morrovalle per aver aver accolto la proposta, per aver aderito al circuito con delibera n° 57 del 17/04/08, e per la squisita ospitalità che ci hanno offerto.
Un ringraziamento particolare al consigliere Luca Cabascia.

 

 

MONTEFIORE CONCA (RN)  
Comune Amico del Turismo Itinerante

Comune Amico in terra di Romagna

La giunta comunale ha accolto la proposta presentata dal Camping Club Civitanova Marche aderendo, con regolare delibera, all’iniziativa promossa su tutto il territorio nazionale dall’ Unione Club Amici. Sono ormai una cinquantina i Comuni che hanno aderito a questo importante progetto. La cerimonia di consegna del cartello al Sindaco, senatore Filippo Berselli, da parte del coordinatore di Area dell’ UCA, Pietro Biondi, si è svolta sabato 18 ottobre in occasione del raduno organizzato dal Camping Club Civitanova Marche. Al raduno, che ha registrato la presenza di 92 equipaggi, hanno partecipato 230 campeggiatori provenienti da tutto il territorio nazionale. A ringraziare gli intervenuti il Sindaco della ridente cittadina romagnola, sen. Filippo Berselli, che ha voluto precisare quanto il turismo itinerante possa rappresentare una fonte indispensabile per l’ intero comparto turismo. Il sen. Berselli, ancora prima dell’estate, ha inaugurato una bella area di sosta attrezzata, esclusivamente riservata ai campeggiatori itineranti. L’ area, alla quale si può accedere dopo aver acquistato la scheda magnetica al bar della piazza centrale, è a circa 200 m. dal centro e dalla straordinaria Rocca Malatestiana che sovrasta il piccolo centro ed è stata inaugurata alla presenza del neonato Club "Circolo Quelli che il camper" e del "Camping Club Civitanova Marche" che ne ha curato il raduno di ottobre. Sul palco, oltre al Sindaco ed al Presidente del Camping Club Civitanova Marche, Gabriele Gattafoni, il presidente della Proloco sig. Gianni Martelli e Ivan Perriera, Direttore del Gruppo Editoriale TURIT. Dopo la cerimonia e la visita guidata, gli intervenuti hanno concluso la serata di sabato in un agriturismo appena fuori Montefiore Conca. Tanti sono stati I ringraziamenti all’ Amministrazione comunale per la realizzazione dell’area e per l’adesione al circuito, che ha chiaramente dimostrato disponibilità nell’accogliere i turisti itineranti.

da Turit (novembre 2008)

------------------------------

Montefiore Conca

Un nome, è stato detto, "naturalistico e metamorfotico": MONTE-FIORE-CONCA.
Il nome deriva dalla sua splendida collocazione geografica: Mons Florum, cioè Monte dei Fiori.

anno 1347
La Rocca Malatestiana, "'grattacielo' medievale che cerca la luce" - secondo la bella definizione di Ugo Amati - è il più potente simbolo del potere malatestiano in tutta la Valconca
Pandolfo Malatesta si adoperò per rendere la Rocca più bella e accogliente ma fu sotto il dominio di Sigismondo, signore illuminato e amante delle arti, che essa raggiunse il massimo splendore. In questo periodo la Rocca ricevette la definitiva sistemazione: baluardo imprendibile e dimora gentilizia, dove il signore rigenerava nell'ozio e nelle battute di caccia le forze spese nelle continue guerre.

anno 2008
Filippo Berselli è  l'attuale sindaco,  sta riportando la Rocca al suo antico splendore. e grazie anche all'area di sosta camper attirerà sempre più turisti.
Sabato 18 ottobre 2008 il Comune è stato insignito del titolo "Comune Amico del Turismo Itinerante"
Grazie alla sapiente regia del C.C. Civitanova Marche  si è svolto un raduno con la presenza di un centinaio di camper durante il quale ho consegnato, quale Coordinatore di zona dell'Unione Club Amici, il cartello che attesta il C.A. al sindaco Berselli. 

Pietro Biondi

------------------------------

Con delibera n° 37 del 18 aprile 2008, immediatamente esecutiva, il comune di Montefiore Conca  ha accolto la  ns. proposta di entrare a far parte del circuito nazionale "Comune Amico del Turismo Itinerante"iniziativa promossa dall' Unione Club Amici.
La cerimonia di consegna del  cartello nelle mani del senatore Filippo Berselli, Sindaco del paese, da parte del Coordinatore dell’UCA Pietro Biondi si è svolta in occasione del raduno della castagna che abbiamo organizzato per il 17-18-19 ottobre 2008. Presenti anche Ivan Perriera, direttore del Gruppo Editoriale TURIT e coordinatore nazionale UCA, il presidente della Proloco Giovanni Martelli e circa 230 camperisti (92 equipaggi provenienti da tutto il territorio nazionale).

ALCUNE IMMAGINI DELLA CONSEGNA


 

 

 


MONTALTO DELLE MARCHE
(MC)

Comune Amico del Turismo Itinerante

  Un altro Comune marchigiano, Montalto delle Marche, accogliendo la proposta di entrare a far parte del circuito "Comune amico del Turismo itinerante", con delibera della Giunta comunale n° 122 del 29.09.2007, ha ufficializzato la propria volontà di ospitare i turisti itineranti che intendono visitare lo splendido paesino della provincia ascolana.
  La cerimonia di consegna del cartello " Comune Amico...."  al Sindaco da parte del coordinatore dell’ Unione Club Amici Pietro Biondi, si è svolta in  occasione del raduno che il nostro Club ha organizzato a Montalto per il week-end 9-10-11 novembre 2007 alla presenza del coordinatore nazionale Ivan Perriera e dei circa 200 camperisti, componenti degli 87 equipaggi presenti.

Alcune immagini della cerimonia di consegna


 

 

 

 

CAMERINO (MC)
Comune Amico del Turismo Itinerante

  Con delibera n° 100 del 24 aprile 2007, immediatamente esecutiva, il comune di Camerino (MC) ha accolto la  nostra proposta di entrare a far parte del circuito nazionale "Comune Amico del Turismo Itinerante “
  In occasione del raduno che si è svolto dal 18 al 20 maggio 2007, alla presenza dei 241 camperisti intervenuti
(115 equipaggi),  è avvenuta la cerimonia di consegna del  cartello all’assessore al turismo Gianluca Pasqui
da parte del Coordinatore dell’Unione Club Amici Gianni Ruffo.

                                                      Alcune immagini della cerimonia di consegna

 

MONTECOSARO (MC)
Comune Amico del Turismo Itinerante

  Con delibera della Giunta comunale n° 30 del 01.02 2007 (immediatamente esecutiva) grazie al Sindaco Stefano Cardinali, la cittadina di Montecosaro - MC- ha accolto la nostra proposta di entrare a far parte del circuito nazionale "Comune amico del Turismo itinerante", iniziativa promossa dall’ Unione Club Amici a cui siamo affiliati.
  La cerimonia di consegna del cartello " Comune Amico...." da parte del coordinatore Pietro Biondi nelle mani del Sindaco Stefano Cardinali si è svolta in occasione del raduno da noi organizzato nel paese il 23-24-25 marzo 2007, alla presenza dei 248 camperisti intervenuti (111 equipaggi).
                                               

Alcune immagini della cerimonia di consegna  

 

 

SAN SEVERINO MARCHE (MC)
Comune Amico del Turismo Itinerante con delibera 313 del 25/10/2006


  Si è svolto il 10-12/11/2006 il raduno di San Martino organizzato dal Camping Club Civitanova Marche a San Severino Marche (MC). Durante il raduno si è anche svolto un convegno con tema: "Come vivono il turismo i camperisti" al quale hanno partecipato i signori
  Cesare Martini Sindaco del Comune di San Severino Marche;
  Cadia Carloni, Assessore Sviluppo Economico;
  Sinibaldo Capaldi, Comandante Polizia Municipale;
  Graziella Sparvoli, Vice Presidente Pro-Loco;
  Ivan Perriera, Presidente UCA (Unione Club Amici) e Direttore Commerciale TURIT (moderatore);
  Gianni Ruffo, Coordinatore dell’UCA per il Centro Italia;
  Gianni Picilli, Presidente Nazionale della Confedercampeggio;
  Nicola Manes, consigliere nazionale della Confedercampeggio;
  Giancarlo Staffolani, Presidente Regionale della Confedercampeggio;
  Gabriele Gattafoni, Presidente del Camping Club Civitanova Marche.
  La numerosa partecipazione al convegno da parte dei camperisti presenti al raduno (228, componenti dei 105 equipaggi )  ha fatto da cornice alla consegna del cartello "Comune amico del turismo itinerante" al  Sindaco durante il proprio intervento. 
  Tra il plauso ed i complimenti dei convenuti, il Sindaco che affettuosamente si è dichiarato un ex camperista con intenzioni di rinverdire la passione per il camper, ha informato i presenti della possibilità, non molto lontana, di adoperarsi per la costruzione di una seconda area di sosta nel Comune di San Severino Marche.
  Ovviamente rinnovo i complimenti al Camping Club Civitanova Marche per aver immediatamente "sposato" gli intenti dell'Unione Club Amici a pochi giorni dalla loro adesione ed al Sindaco del Comune di San Severino affinché torni nuovamente ad essere un turista itinerante.
A presto.
                                                                                                                                  Gianni Ruffo
                                                                                                                    Coordinatore Italia Centrale
                                                                                                                            Unione Club Amici